loading
A CompuGroup
Medical Company

Medicitalia.it, un esempio di successo nella comunicazione con i pazienti

03 maggio 2018
tempo di lettura: 3 min

da AboutPharma

di Redazione

Il sito medicitalia.it è nato nel 2000 grazie all’intuizione di due amici che decisero di creare una community in cui i pazienti potessero fare delle domande relative a patologie, terapie, farmaci e ricevere delle risposte da medici certificati e dalla comprovata esperienza. Dagli inizi la community è cresciuta a dismisura. Su medicitalia.it ogni mese più di 6 milioni di pazienti ricercano online informazioni sulla salute 10 milioni di volte. Ma il dato più rilevante è il tempo trascorso sulle pagine del sito (quasi 6 minuti di media per ogni sessione). Una testimonianza della “fame” di informazione degli utenti che trova su questo canale risposte soddisfacenti e autorevoli.

Non è facile orientarsi in rete quando si è in cerca di risposte a quesiti che riguardano la salute. A tal fine è importante scegliere canali dove l’informazione passa al vaglio di specialisti autorevoli e contenuti accreditati: sulla piattaforma di consulti medici ogni mese si informano più di 6 milioni di pazienti.

Mettendo “in fila” i numeri

Facendo un rapido calcolo: 6 minuti per 10 milioni di sessioni al mese corrispondono a 1 milione di ore totali trascorse dai pazienti italiani sulla piattaforma di Medicitalia. Volendo giocare ancora un po’ con i numeri, si deduce che il tempo passato ogni mese sul sito supera i 41 mila giorni. Mettendo in evidenza il reale interesse da parte del pubblico, sempre più attivo sul web.

Dalle statistiche alle potenzialità

È evidente che bisogna utilizzare correttamente i nuovi canali di comunicazione. Per offrire un servizio di informazione scientifico, etico e puntuale, che consenta a tutti i diversi attori di interagire correttamente con i propri pazienti, attuali e futuri.
Oggi è sempre più importante fare sinergia con gli operatori di settore e le aziende dell’healthcare per perseguire lo scopo principale che è quello di fare buona informazione veicolando anche advertising contestualizzato e progetti di comunicazione informativi, educazionali sempre più innovativi.

I banner “contestualizzati”

I banner continuano ad essere una forma di advertising molto efficace online, proprio per questo la loro contestualizzazione su medicitalia.it potrà contribuire a veicolare messaggi più chiari ed incisivi.

I progetti di comunicazione

Abbiamo accennato alla possibilità da parte delle aziende dell’healthcare di utilizzare un nuovo modo di comunicare con i pazienti, che punti su contenuti puntuali dall’alto valore scientifico ed etico.
Scendendo più nel dettaglio, si tratta della possibilità per le aziende dell’healtcare di usufruire di specifiche sezioni create ad hoc su medicitalia.it dedicate a patologie o a specifiche aree terapeutiche.

Il Codice Etico

Medicitalia vigila affinché gli argomenti siano trattati sempre da specialisti della salute autorevoli e di comprovata esperienza. Grazie a questo tipo di progetti, anche le aziende dell’healtcare avranno la possibilità di partecipare realmente all’empowerment dei pazienti.
Per gestire questi progetti, medicitalia.it ha scelto due agenzie che da decenni si occupano esclusivamente di comunicazione digitale in ambito healthcare. Fablab , per la gestione tecnica dei progetti di comunicazione e della pubblicità display, e Digital Solutions , per la gestione commerciale.